Home Cronaca

Maltempo nel Napoletano, grandine con chicchi grandi come noci

0
SHARE
Maltempo nel Napoletano, grandine con chicchi grandi come noci
Maltempo nel Napoletano, grandine con chicchi grandi come noci

Nella notte scorsa nell’area vesuviana tra le 2.30 e le 4, si è abbattuta una forte perturbazione con lampi, tuoni, pioggia e tanta grandine con i chicchi di dimensioni mai viste in zona.

Il maltempo ha colpito anche la Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina.

Tra le città più colpite, figura Torre del Greco, dove sono dovuti intervenire anche i volontari dell’Irt.

I volontari della protezione civile sono, infatti, intervenuti per una forte ed improvvisa grandinata che ha interessato la zona attorno alle 3.30.

La grandine si è abbattuta al suolo con dei chicchi che, secondo alcuni testimoni, hanno raggiunto la dimensione di una noce.

Diversi immobili e ristoranti posti al piano strada si sono allagati, mentre i cassonetti per la raccolta differenziata sono stati trascinati via dalla forza dell’acqua.

A Castellammare di Stabia, in via Rupuaria, è esondato il Sarno.

La grandine è caduta anche sulla Costiera Amalfitana, mentre  pioggia e vento hanno spazzato la Penisola Sorrentina.

I coltivatori, dalla mattina hanno fatto la conta dei danni per le olive e per la frutta caduta a terra.

A Gragnano il sindaco Paolo Cimmino è sceso in strada con gli operai che hanno dovuto utilizzare mezzi meccanici per liberare le strade da melma e detriti scesi a valle dalle colline circostanti.

Loading...